La giornata

  • Enter Your Title

La giornata

La giornata al Parakid’s è articolata inmomenti di attività guidata, alternati a momenti di routine in cui ci si dedica ad accogliere i bambini, a seguirli durante la merenda, a preoccuparsi del cambio e della nanna quando richiesta, a cantare insieme, a preparare il bambino nel ricongiungimento con la figura familiare al termine della giornata.

Durante i momenti di accoglienza i bambini hanno modo di accedere liberamente agli spazi e utilizzare i materiali a loro disposizione. Gli spazi allestiti consentono infatti una suddivisione in zone in cui sono accessibili le diverse tipologie di materiali, come bambole e  peluches, una cucina con gli arredi, piste per gare con le macchinine ed un angolo lettura per il primo incontro con le immagini e le storie illustrate.

Sono previste attività guidate dalle educatrici.

In tali occasioni i bambini hanno l’opportunità di misurarsi con le proprie capacità di manipolazione , sperimentano materiali diversi (il didò, i vari tipi di carta e cartone, la pasta di sale, etc..) in gruppo o individualmente, a tavolino o a terra.

Altre attività proposte sono il laboratorio di lingua inglese ( con insegnante madrelingua), il percorso del gusto e tattile (attraverso alcuni degli alimenti principali andremo alla “scoperta” del cibo), i travestimenti e la pittura utilizzando tempere e pennelli.
Ai più piccini è inoltre proposto il
cesto dei tesori , per una scoperta continua di materiali di uso quotidiano da esplorare sotto lo sguardo attento dell’educatrice. 

 

Quotidianamente vengono proposte attività tranquille come la lettura e le narrazioni, le costruzioni e i puzzle per i più grandicelli, o il teatrino di burattini per il racconto di alcune fiabe che i bambini conoscono bene.

 

Vi sono poi delle settimane a tema, che entrano nell’attività giornaliera offerta (settimana del Libro, settimana dei Dinosauri, settimana del Tempo e delle Stagioni, settimana delle Invenzioni, settimana degli Animali, etc..)

Infine alcune attività vengono proposte con la partecipazione dei genitori o dei nonni.

 

Proponiamo soltanto alcuni esempi di attività:

  • Attività di manipolazione di materiali per lo sviluppo della motricità fine e per conoscere gli aspetti diversi delle cose (liscio-ruvido, grande-piccolo, morbido-duro…)
  • Attività di movimento e rilassamento del corpo per sviluppare la motricità globale e conoscere il proprio corpo e le sue funzioni
  • Laboratori di fiabe per ascoltare e conoscere parole nuove, per drammatizzare personaggi e sensazioni che si provano
  • Laboratori musicali per conoscere parole nuove, per distinguere i diversi suoni e ritmi
  • Attività di gioco simbolico e drammatizzazioni
  • Laboratorio di pittura
  • Laboratorio di inglese (con la presenza del genitore)
  • Laboratorio di riciclo creativo
  • Laboratorio di disegno animato
  • Laboratorio di pasta di sale
  • Laboratorio relazionale bambini-genitori
  • Attività di giardinaggio, con particolare attenzione alla cura dell’orto sul balcone!!!!!